Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Pinterest Seguici su Google Plus Seguici su You Tube
A A A
  • SEDI
  • ALBERGHI
  • SERVIZI

Cerca Hotel

Check-in

Check-out

PRENOTA
Teatro e opera

Roma, centro propulsore di vita culturale. Roma, città del teatro e di artisti.

La sera si va a teatro, poi - solo a tarda sera - si va a cena nei ristoranti. Come fanno gli attori, così fa il pubblico, per gustarsi la magia della notte romana.

Ogni anno Roma ospita opere teatrali di grande interesse. In cartellone una ricca stagione di prosa, opera, lirica e balletto portati in scena dalle più importanti compagnie nazionali e internazionali negli oltre 100 teatri della Capitale.

Tra i più prestigiosi c'è il Teatro dell'Opera, inaugurato nel 1880 che attualmente può ospitare circa 1600 spettatori, il Teatro Argentina, l'Ambra Jovinelli, l'Eliseo, il Brancaccio, il Quirino e molti altri importanti.

La ricerca di spazi diversi è una necessità di tutto il teatro del novecento. Come nelle arti visive non bastano più le tele, così il teatro contemporaneo spesso soffoca sui palcoscenici del secolo scorso e a Roma stanno nascendo nuovi spazi teatrali in zone della città fortemente evocative: accanto ad architetture ormai simbolo della Roma del novecento, o in luoghi sacri della classicità.

Le condizioni acustiche generalmente sono buone, grazie a moderni interventi di restauro e alla creazione di nuovi spazi polifunzionali che consentono l'incontro con altre arti, con la pittura, la musica, la danza.

L'attualità dei grandi classici, l'interesse verso giovani autori contemporanei insieme alla bellezza dei teatri di Roma, permettono agli appassionati di trovarsi in uno spazio e in un tempo autonomi, avvolti solo dal fascino del palcoscenico.

Iscriviti alla newsletter
 
Privacy